Quel radiomessaggio di Pio XII che preparava il futuro

Si svolge domani pomeriggio alla Lateranense un convegno dedicato al famoso discorso di Papa Pacelli, di cui ricorre il settantesimo anniversario.

da Vatican Insider (15/05/2012)

I radiomessaggi di Pio XII hanno rappresentato un importante punto di riferimento negli anni della Seconda guerra mondiale. Nei suoi i discorsi, mentre infuriava il conflitto più cruento nel cuore dell’Europa, Papa Pacelli ha indicato alcuni punti fermi per ricostruire dalle macerie una civiltà più giusta. Sicuramente famoso, tra i radiomessaggi del Pontefice è quello del Natale 1942, del quale ricorre quest’anno il settantesimo anniversario.

È dedicato a ricordarne i contenuti e anche l’attualità, il convegno che si tiene domani pomeriggio, alle 15.30 a Roma, nell’aula Paolo VI della Pontificia università Lateranense. Si intitola «Pio XII, la questione antropologica e l’ordine sociale. Ricordando il radiomessaggio del 1942». Dopo il saluto del rettore, il vescovo Enrico dal Covolo, del decano della facoltà di Filosofia, Gianfranco Basti, e l’introduzione dell’avvocato Emilio Artiglieri, presidente del «Comitato Papa Pacelli», si apriranno i lavori, presieduti dal cardinale Fiorenzo Angelini, che conobbe personalmente Pio XII.

Moderati dal Luca De Mata, interverranno la professoressa Dolores Mangione, della Pontificia università della Santa Croce, che parlerà del «rispetto dovuto alla persona umana: attualità dell’insegnamento del radiomessaggio»; il professor Giulio Alfano, della Lateranense, che parlerà dei «presupposti storici della presenza dei cattolici, dal radiomessaggio del 1942 al codice di Camaldoli del luglio 1943». Quindi, dopo il coffe-break, sarà il turno del professor Flavio Felice, della Lateranense, che parlerà di «ordine sociale e bene comune»; dopo di lui il vaticanista Andrea Tornielli si soffermerà sulle parole del Papa contro le persecuzioni razziali.

A conclusione del convegno, si terrà la presentazione del libro di Giulio Alfano «Luigi Gedda, protagonista di un secolo» (edizioni Solfanelli), con la testimonianza del senatore a vita Emilio Colombo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...